06 36001374 info@anacap.it

Cass. Civ. 8860/2010 ICI – valore contabile, efficacia ex nunc non consente il rimborso

18 Mag 2010 | ARCHIVIO STORICO

Con la sentenza n. 8860 del 14/4/2010 la Sezione Tributaria della Corte di Cassazione è tornata sul criterio del valore contabile, affermando l’efficacia ex nunc della rendita catastale successivamente attribuita al fabbricato e la conseguente impossibilità di rimborsare la differenza di imposta versata.
Al riguardo la Corte ritiene che il provvedimento di attribuzione della rendita catastale all’immobile ha natura costitutiva e non dichiarativa, pertanto non ha efficacia retroattiva e non si applica per i periodi di imposta precedenti alla attribuzione della rendita, in relazione ai quali trova applicazione solo il criterio
del “valore contabilizzato”, ossia fissato sulla base dei costi contabili.