06 36001374 info@anacap.it

Tar Lazio sent. n. 4259/2008 – Decentramento catastale bocciato

11 Giu 2008 | ARCHIVIO STORICO

Per i giudici amministrativi, l’attribuzione ai Comuni dell’esercizio della potestà autoritativa di procedere al classamento e quindi alla definizione della relativa rendita catastale costituisce un’opzione non prevista dalla legge nell’ambito del trasferimento di funzioni catastali, atteso che tale assunzione diretta di competenza è esclusa dalla nuova formulazione di alcuni articoli del decreto legislativo che regola la materia.