06 36001374 info@anacap.it

Corte di Cassazione sentenza n. 3539/2008

14 Feb 2008 | ARCHIVIO STORICO

L’immotivata interruzione dell’erogazione dell’acqua da parte di un comune é lesiva di un diritto soggettivo dell’utente e non di un suo mero interesse legittimo e pertanto legittima il titolare ad ottenere il risarcimento del danno.