06 36001374 info@anacap.it

Miniterno comunicato 10/12/2012: ripartite le somme dell’addizionale comunale sui diritti di imbarco di passeggeri sugli aeromobili

24 Gen 2013 | ARCHIVIO STORICO

Il Ministero dell’interno – Direzione Finanza Locale – con comunicato del 10 dicembre 2012 rende noto che con decreto ministeriale n. 117855 del 5 dicembre 2012, le somme acquisite al bilancio dello stato per l’anno 2012 a titolo di addizionale comunale sui diritti d’imbarco di passeggeri sulle aeromobili sono state ripartite e pagate a favore dei comuni nel cui territorio insista o risulti confinante un sedime aeroportuale, ai sensi dell’articolo 2, comma 11, lett. a), della legge 24 dicembre 2003, n. 350, e successive modificazioni. E’ possibile visualizzare gli importi dall’apposito prospetto. Tra i comuni destinatari degli importi maggiori si segnalano: Fiumicino (aeroporto di Roma-Fiumicino): euro 654.463,68; Venezia (aeroporto di Venezia): euro 148.198,93; Ferno (aeroporto di Milano-Malpensa): euro 126.427,31; Catania (aeroporto di Catania): euro 118.732,18; Peschiera Borromeo (aeroporto di Milano-Linate): euro 116.447,70; Orio al Serio (aeroporto di Bergamo): euro 103.101,77. Il Ministero segnala che eventuali chiarimenti, non riguardanti l’aspetto finanziario, andranno richiesti al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti – Dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i servizi informativi e statistici – Direzione generale per gli aeroporti ed il trasporto aereo, competente per ulteriori problematiche.