06 36001374 info@anacap.it

Cassazione 19315.2011 – il fermo amministrativo non eseguito preclude il risarcimento del danno

13 Ott 2011 | ARCHIVIO STORICO

Cassazione 19315.2011 – il fermo amministrativo non eseguito preclude il risarcimento del danno

Per ottenere un risarcimento per i danni subiti in sede di riscossione esattoriale è necessario che il provvedimento di fermo amministrativo sia stato posto in esecuzione (nella specie, la Corte ha cassato la sentenza impugnata che, dopo aver dato conto che il provvedimento non era mai stato eseguito, essendo solo stata data comunicazione del preavviso, aveva comunque ritenuto l’esattore responsabile per non aver revocato detto provvedimento e lo aveva condannata al risarcimento del danno, così violando i principi informatori della responsabilità aquiliana, che ricollegano il risarcimento alla necessaria sussistenza di un danno inferto a causa di un comportamento antigiuridico).